La festa dei nonni

Sono la fortunata nonna di Costanza, una dolcissima bimba che frequenta la Scuola dell’Infanzia delle suore della Beata Vergine.

In occasione di questa festa ci è stata offerta, dalle suore e dalle  maestre, la possibilità di poter partecipare ad un’esperienza davvero unica ed irripetibile: condividere con i nostri cuccioli, veri doni del Padre Celeste, la loro vita scolastica.

Tutti insieme, Suore, Maestre, bambini e, naturalmente noi nonni, abbiamo fatto una passeggiata fuori dalla Scuola. Poter ricordare i momenti passati insieme quando erano piccoli, vedere la natura che si sta preparando al riposo invernale esplodendo in mille colori attraverso i loro occhi e con il loro entusiasmo, il tutto gestito in modo davvero impagabile dalle maestre; partecipare poi al momento di gioco è stato come ritornare bambini provando, però, nel cuore una gioia consapevole e particolare che solo con l’età ed essendo nonni si può capire ed apprezzare.

Tornati a scuola ci aspettava una deliziosa torta cucinata dalle Madri e la poesia recitata per noi dai nostri nipotini: EMOZIONE PURA!

Lasciarli è stata un po’ dura ma nel cuore è rimasta la profonda dolcezza di aver partecipato ad un’esperienza così significativa.

Un grazie davvero sincero a Madre Ninfa, alle sue consorelle ed alle maestre!

Nonna Rita