Accoglienza 2018

 

12 Settembre, primo giorno di scuola. Fa ancora caldo ma le scuole, puntuali come sempre, riaprono le porte ai loro tanti alunni. Anche a Milano alla scuola della Beata Vergine suona la campanella delle 8:15. DRRRRIIIIIIIIINNNN! Che bel suono!

Si parte! Come vagoni di un treno, le classi entrano nelle loro aule. Chi più sicuro perché conosce già l’ambiente, e chi invece, come i bambini della 1a , è più timido e con occhi curiosi guarda i compagni più grandicelli. Tutti, comunque, trascinano bellissimi zaini colorati. I genitori di classe 1a sono forse ancora più emozionati dei loro figli, mentre li accompagnano in classe.

A metà mattina, dopo la merenda, ci ritroviamo in cortile per la tradizionale Festa dell’Accoglienza. Tutti i bambini colorano insieme delle magliette: verranno donate sia ai bimbi di classe prima, che una volta si chiamavano remigini e sia a coloro che frequentano la scuola Beata Vergine per la prima volta. I nuovi arrivati si schierano, pronti ed in fila, per ricevere dai compagni la bella maglietta, segno dell’accoglienza che la nostra Scuola offre ai bimbi, poi la indossano subito. Così tutti insieme ci si diverte e si gioca al suono di tante belle musiche diffuse dagli altoparlanti.

                                                                             Maestra Annalisa